Archivio ultime dalla FIT

11.07.2014
Servizi ambientali
Attività funebre, Paniccia: Rinnovato il ccnl Feniof

Venerdì 4 luglio, dopo una intensa trattativa, è stato rinnovato il ccnl Feniof per i dipendenti che svolgono attività funebre.

"Di questi tempi - spiega Pasquale Paniccia, Segretario nazionale della Fit-Cisl - il rinnovo di un contratto fa notizia, se poi il settore è composto nella stragrande maggioranza da piccole imprese quasi a conduzione famigliare (6.000 imprese per 20.000 dipendenti), con un conseguente limitato potere contrattuale, è quasi un'impresa. In realtà solo la responsabilità delle parti ha permesso di tenere in vita un contratto più volte aggredito dalla creazione di pseudo ccnl sottoscritti in alcuni territori regionali, solo per ridurre drasticamente i costi con il semplice dumping contrattuale".

"Siamo riusciti ad adeguare le normative del ccnl alle novità legislative e alle reali esigenze del settore, compresi gli accordi interconfederali", spiega Paniccia.

"Per incentivare la contrattazione di 2°livello - aggiunge Angelo Curcio, Coordinatore nazionale - è stata predisposta una bozza di 'accordo territoriale': il testo sarà utile alle strutture territoriali per l'applicazione della detassazione sulle componenti accessorie della retribuzione corrisposte in relazione ad incrementi di produttività e a innovazione ed efficienza organizzativa".

Il contratto decorre dal 1° Gennaio 2014 e scadrà il 31 Dicembre 2016, con un aumento economico di € 99,00 a regime, a cui va aggiunto l'1,05% della retribuzione da destinare alla Previdenza complementare.

In allegato i documenti completi.