Archivio ultime dalla FIT

24.11.2020
Trasporto marittimo
Tirrenia: Sindacati a De Micheli, serve incontro urgente

"Un incontro urgente". Lo chiedono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti su Tirrenia alla ministra delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli.

"Vorremmo comprendere chiaramente la questione - scrivono le tre organizzazioni sindacali - su quanto denunciato ed annunciato dalla stessa Tirrenia CIN, adducendo la scelta di interrompere alcuni collegamenti alla assoluta mancanza ad oggi di precise comunicazioni circa la proroga della Convenzione".

"La volontà manifestata da Tirrenia CIN - spiegano infine nella lettera alla ministra De Micheli Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti- di interrompere, a partire dal 1 Dicembre, i servizi di trasporto sulle rotte Termoli-Tremiti, Genova-Olbia-Arbatax, Napoli- Cagliari, Cagliari - Palermo, Civitavecchia - Arbatax- Cagliari, provocherebbe nell'immediato un impatto sulla forza lavoro stimabile in circa 500 marittimi in esubero oltre alle evidenti e pesanti limitazioni ai servizi di continuità territoriale".

In allegato la lettera originale.